L’insufficienza intestinale cronica e la nutrizione artificiale

Il 30-50% dei pazienti in ospedale presenta sintomi di malnutrizione. Questi sintomi sono causati da varie patologie gravi e croniche (insufficienza renale, epatica, AIDS, cancro…), ma anche da altre condizioni come traumi, interventi chirurgici, infezioni.

Esistono poi pazienti affetti da una patologia che non permette l’alimentazione per via orale. Si tratta dell’insufficienza intestinale cronica benigna (IICB) che in Italia colpisce circa 600 pazienti, dei quali più di 100 sono pediatrici.

Scopri di più!