Malattia renale cronica. Gli effetti dannosi dell'apnea del sonno.

L’apnea centrale del sonno (CSA) è associata a un aumento del rischio di mortalità nei pazienti con malattia renale cronica (CKD) che non sono in dialisi. È quanto emerge da ricerca pubblicata su Sleep Medicine.”Questi risultati mettono in luce il possibile effetto dannoso dell’apnea del sonno sulla funzione renale, anche in assenza di altri fattori di rischio tradizionali,” ha sottolineato Jianwei Xu della Seoul National University Hospital di Bundang Seongnam, Corea del Sud, autore principale dello studio.

Scopri di più!